Home / Visit the Park / Hikes / Dondena - Bese - Lac Miserin

Dondena - Bese - Lac Miserin

Dondena - Bese - Lac Miserin

Il sentiero permette di scoprire la splendida conca del lago Miserin, uno dei maggiori bacini lacustri della Valle d'Aosta. Sulle sponde del lago sorgono l'omonimo rifugio e il santuario meta della tradizionale processione della Madonna delle nevi il 5 di agosto. L'itinerario offre scorci panoramici sul parco del Mont avic che si estende sulla sinistra orografica del torrente Ayasse fino alla testata della Valle.

Difficoltà: E
Dislivello in salita: 480 m
Tempo di salita: 1 h 40'
Luogo di partenza: Dondena
Segnavia: 7

Itinerario:
Parcheggiata l'auto a Dondena, si attraversa il ponte sul torrente Ayasse e si sale verso l'omonimo rifugio lungo la strada poderale (20', 2185m). Lasciato questo ultimo alla propria destra si prosegue per un tratto sulla strada sterrata che porta al Vallone del Pendent, in direzione sud, fino a imboccare un sentiero alla propria destra (segnavia 7), Questo sale ripido sotto una bastionata rocciosa e poi taglia a mezza costa le pendici del Mon Dondena . Il tracciato interseca quello dei tralicci dell'alta tensione che provengono dalla Francia. Aggirato il Mon Rascias si entra all'interno dei confini del Parco del Mont Avic e si sbuca nella magnifica conca del Lago Miserin.
Nei pressi del lago si trova una piramide di lettura del paesaggio.

Per ridurre al minimo il disturbo alla fauna si raccomanda di non uscire dai sentieri segnalati e tenere i cani al guinzaglio